terça-feira, 9 de novembro de 2010

La coscienza. - Karol Wojtila


Non influisco sulla sorte del mondo,
Non sono io che incomincio le guerre.
Sono con te o contro di te - non lo so,
Non pecco. 
Ma questo mi tormenta: tornisco viti che non fanno male mai.
Preparo dei frammenti di sterminio, non uccido l'uomo mai. 
Potrei creare un altro mondo io stesso.
Come ogni uomo, potrei essere causa.
Dove nessuno lo distrugge con atti,
Né lo delude con parole ingannevoli.


Ma questo mi tormenta ecc. 

Il mondo ch'io creo non è buono,
Eppur non sono io che lo rendo malvagio! 
Ma questo mi tormenta ecc.


Nenhum comentário:

Postar um comentário